#

Michele Arnaboldi nasce ad Ascona (epfl) nel 1953. A ventisei anni si diploma architetto presso la Facoltà di architettura dell'Eidgenössische Technische Hochschule (eth) di Zurigo ed inizia una collaborazione con l'architetto Luigi Snozzi.

Dal 1982 al 1985 è assistente di progettazione del professore Dolf Schnebli presso l'eth di Zurigo. Nel 1986 è stato Visiting Professor alla Washington University di St. Louis ed in seminari di progettazione in diverse università europee, tra cui Hamburger Stadtentwicklungsforum, Europäische Sommerakademie di Weimar, oltre alla partecipazione come docente al Seminario internazionale d'architettura di Monte Carasso, al Laboratorio d'architettura di Otranto, al Seminario internazionale di architettura di Bergamo.

Dal 2002 è docente di progettazione architettonica presso l'Accademia di architettura di Mendrisio (usi) e dal 2009 Professore Nominato. Architetto ed urbanista, dal 1985 ha un proprio studio a Locarno. Autore di oltre un centinaio di progetti, è stato vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali, si menziona in particolare: Expo 2000 (Hannover), Banca Raffaisen (Intragna) ed il Centro culturale Palace (Lugano).

È stato invitato a numerose esposizioni collettive come: Ticino Hoy, Madrid; Junge Schweizer Architekten, Nänikon; The 1995 Chicago International Biennale: Young Swiss Architecture, Chicago e Ticino 1960-95, Trento.

Dal 1986 è membro della Federazione degli Architetti Svizzeri (fas/bsa), dal 1993 al 2005 della Commissione Bellezze Naturali del Cantone Ticino e dal 1998 della Federazione Svizzera degli Urbanisti (fsu).

#

Nasce a Locarno nel 1970. Nel 1995 si diploma architetto alla École Polytechnique Fédérale de Lausanne (epfl) con il Professor Luigi Snozzi. Dopo diverse collaborazioni in studi di architettura in Svizzera, nel 1998 diventa membro dello studio Michele Arnaboldi Architetti.

#

Nasce a Cantù (i) nel 1969. Nel 1996 si diploma architetto al Eidgenössische Technische Hochschule (eth) di Zurigo con il Professor Ernst Studer. Dal 1997 al 1998 è assistente del Professor Franz Oswald alla cattedra di architettura e urbanistica del orl–Institut, eth di Zurigo. Negli stessi anni partecipa a diversi progetti di ricerca. Dal 1998 al 2000 collabora con lo studio di architettura Santiago Calatrava Valls sa di Zurigo. Nel 2000 diventa membro dello studio Michele Arnaboldi Architetti. Dal 2003 al 2004 è assistente di progettazione architettonica del Professor Michele Arnaboldi all’Accademia di architettura, Università della Svizzera italiana (usi), di Mendrisio.

Nasce a Zurigo nel 1969. Nel 1993 si diploma alla Scuola Tecnica Superiore (sts) di Lugano con il Professor Marco Krähenbühl. Dopo diverse collaborazioni in studi di architettura in Svizzera, nel 1997 diventa membro dello studio Michele Arnaboldi Architetti.